TDU WEB ANTEPRIMA 3

gerstel

La combinazione di CIS e TDU, offre una grande flessibilità applicativa. L'assenza della transfer-line consente infatti di spaziare dall'analisi di composti volatili all'anlisi di composti più pesanti, senza il rischio di contaminazioni tra campione e l'altro

Sito Pagina Prodotto

Unità di desorbimento termico TDU

Ideale per analisi di composti semivolatili. Consente l’applicazione di molteplici tecniche estrattive tra cui:

  • Stir Bar Sorptive Extraction (SBSE) con desorbimento del GERSTEL Twister®
  • Spazio di testa dinamico Dynamic Headspace (DHS) sulla base di vial per spazio di testa standard
  • Estrazione termica di campioni solidi inseriti direttamente nei tubi con frit del TDU
  • Estrazione termica di campioni liquidi caricati in appositi µ-vials da inserire nei tubi del TDU
  • Introduzione diretta ed estrazione termica di standard in fase liquida
  • Pirolisi automatizzata di campioni liquidi e solidi grazie all’opzione PYRO module

La combinazione di CIS e TDU, offre una grande flessibilità applicativa. L'assenza della transfer-line consente infatti di spaziare dall'analisi di composti volatili all'anlisi di composti più pesanti, senza il rischio di contaminazioni tra campione e l'altro, con il sistema CIS/TDU è possibile effettuare senza compromessi.

Il caricamento del TDU può essere automatizzato con il campionatore multifunzione Gerstel MPS2 grazie all’opzione ATEX

Il Gerstel Maestro Software controlla completamente la strumentazione Gerstel, ed è integrato all'interno del software di gestione GC, GCMS Chemstation di Agilent

Il termodesorbitore TDU è installato direttamente sopra l'iniettore GERSTEL Cooled Injection System (CIS), iniettore PTV universale per GC. 

Il collegamento tra desorbitore e iniettore è diretto, tecnologia liner-in-liner, senza l'ausilio di transfer-line, per un trasferimento efficiente e senza rischi di contaminazioni tra l'analisi di un campione e l'altra.

Durante la fase di desorbimento l'iniettore viene tenuto freddo,
solo a desorbimento completato l'iniettore viene riscaldato velocemente, per il trasferimento in banda stretta degli analiti in colonna.

Prodotti correlati: