ZX2

zoex

Il modulatore Zoex è la soluzione tecnologica più efficiente e versatile, ideale per impieghi di ricerca, o dove sia richiesta flessibilità di utilizzo con metodiche analitiche sempre diverse

Sito Pagina Prodotto

Modulatore con loop raffreddato 

Il modulatore non richiede un fluido criogenico ne un GC dedicato. E' compatibile con i flussi dei detector di massa e assicura maggiore sensibilità rispetto ai modulatori non termici grazie alla focalizzazione del picco.

Il modulatore ZX2 utilizza uno scambiatore refrigerante a ciclo chiuso per produrre un jet freddo a -90°C eliminando la necessità di utilizzare azoto liquido. Modula composti volatile e semi-volatili da C7+.
Impiega un capillare in silice fusa avvolto a loop, alle cui estremità sono collegate la prima e la seconda colonna.
Un jet freddo intrappola gli analiti in uscita dalla prima colonna,
un jet caldo li rimobilizza nel loop per una seconda focalizzazione, a cui segue una rapida iniezione in banda stretta sulla seconda colonna.
Queste due fasi si alternano automaticamente per tutta la durata dell'analisi.

Alcune delle principali aree di applicazione sono: Petrolchinmica, Aromi, Fragranze e Profumi, Metabolomica, Ambientale, Forense, Catalisi, Suoli e Sedimenti

Caratteristiche principali

  • Modulatore a loop a 2 stadi
  • Raffreddamento con sistema a ciclo chiuso che elimina la necessità di utilizzare azoto liquido e di qualsiasi fluido criogenico
  • Modulazione per C7+
  • Installabile su GC Agilent serie 7890, e 6890
  • Forno secondario installabile come opzione
  • Nessuna parte in movimento
  • Range cicli di modulazione 1000ms – 32000ms

Prodotti correlati: