8355 SCD Standalone with burner2

ag

Il detector SCD Agilent è il rivelatore cromatografico di zolfo più sensibile e selettivo

Sito Pagina Prodotto

8355 SCD Rivelatore a chemiluminescenza di zolfo

Il rivelatore a chemiluminescenza di zolfo (SCD) mod. 8355 è il rivelatore cromatografico più sensibile e selettivo allo Zolfo. Il modello 8355 è integrato nel gascromatografo mod. 7890 Agilent Technologies ed è stato ridisegnato per garantire maggior performance, produttività e semplicità d’uso. Il sistema utilizza un bruciatore a doppio plasma per raggiungere temperature di combustione elevate a cui i composti contenenti zolfo formano monossido di zolfo (SO); un tubo fotomoltiplicatore rileva la luce prodotta dalla successiva reazione di chemiluminescenza di SO con ozono. Il risultato è una risposta lineare ed equimolare ai composti contenenti zolfo senza interferenze dalla maggior parte delle matrici di campioni.

Caratteristiche principali

  • Controllo totalmente integrato nel GC 7890
  • Prestazioni avanzate e facilità d'uso
  • Controlli elettronici dei flussi
  • Componenti del burner ridotti del 50%, piu’ facile manutenzione
  • Limiti di rivelazione a livello di ppb
  • Nessuno o ridotto effetto quenching degli di idrocarburi
  • Risposta lineare equimolare ai composti contenenti zolfo
  • Approvazione ASTM dei metodi
  • Adattatori opzionali disponibili per funzionamento di SCD e FID

Prodotti correlati: