product7890B 1

ag

Il gascromatografo 7890B, fiore all'occhiello di Agilent, possiede tutto ciò che occorre per aumentare la produttività, tutelare l’ambiente grazie a una migliore gestione delle risorse e generare dati in tutta sicurezza.

Sito Pagina Prodotto

Sistema Gascromatografico Agilent 7890B

Il sistema GC Agilent 7890B poggia su una solida tradizione di leadership e innovazione, lunga ben 45 anni, offrendoti tutto ciò che occorre per portare il laboratorio a livelli di produttività superiori, in termini di prestazioni e gestione delle risorse nel campo della GC e GC/MS.

Il GC alloggia colonne capillari ed impaccate con forno ad alta efficienza per prestazioni superiori. Può alloggiare sino a 5 colonne capillari e raggiungere temperature di esercizio da pochi gradi sopra la temperatura ambiente sino a 450°C (con completo controllo digitale della temperatura).

Grazie al dispositivo per il controllo elettronico di tutte le funzioni pneumatiche, fino a 16 linee pneumatiche digitali (Electronic Pneumatic Control), consente la regolazione elettronica (da tastiera del GC o dal PC collegato) del flusso e della pressione di tutte le linee di gas previste nel gascromatografo: gas di trasporto, flusso di splittaggio, flusso di pulizia del setto, flusso in colonna, etc. etc.

Il sistema EPC incorpora sensori che misurano, automaticamente ed in continuo, le variazioni di pressione atmosferica, di temperatura ambiente e l’assenza di perdite, compensando conseguentemente i valori strumentali. Ciò permette un’elevatissima accuratezza e precisione nella misura e verifica della pressione impostata (0,001 psi).

Sono disponibili iniettori, rivelatori e accessori per configurare il sistema in base alle specifiche esigenze analitiche.

Caratteristiche principali

  • Possibilità di installare 2 Iniettori e 3 rivelatori (fino a 2 MS simultanei)
  • Possibilità di lavorare a flusso e/o pressione costante;
  • Sistema interamente controllato dal SW e da testiere presenti sul GC.

Prodotti correlati: