ELCD

ol2

Determinazione selettiva di composti alogenati azotati e solforati. Il detector ELCD è un rivelatore che ne comprende e sostituisce ben 3

Sito Pagina Prodotto

ELCD Rivelatore a Conducibilità Elettrolitica mod. OI 5320

Il Detector 5320 a conducibilità elettrolitica  è stato progettato per la determinazione selettiva di composti alogenati eluiti dalla colonna gascromatografica.
E’ inoltre possibile la determinazione selettiva di composti azotati e solforati.
Ogni “kit di rilevazione” contiene tutto il necessario (solventi esclusi) per operare nella modalità specificata.

La flessibilità è senza dubbio il più importante vantaggio di questo rivelatore che ne comprende e sostituisce ben 3.

E' infatti in grado di:

  • affrontare il problema delle sostanze alogenate sostituendosi brillantemente all'ECD di cui non ha il problema della sorgente radioattiva.
  • di analizzare con la stessa selettività di un NPD i composti azotati
  • di dare una risposta confrontabile ad un FPD tradizionale sui composti solforati. 

L'ottimizzazione di tutti i parametri e il controllo rigido dei diversi reattivi in gioco rende sempre più fruibile questo rivelatore che perfettamente si integra sulla gamma di GC Agilent pur non essendo a questi limitato.

Principio di funzionamento:

  • Conversione in una camera di reazione ad alta temperatura, del composto alogenato (Cl, Br), azotato o solforato in una classe ionizzabile HX (X = Cl, Br), NH3, o SO2 rispettivamente
  • Ionizzazione dei prodotti di reazione in un solvente deionizzato del quale si misura il cambiamento di conducibilità
  • L'istantaneo cambiamento di conducibilità viene amplificato, producendo un segnale proporzionale alla massa di alogenati, azotati o solforati presenti nella miscela originale

Campi applicativi

  • Metodi USEPA (502.1, 502.2, 601, 608, 611, 8010, 8021)
  • COV
  • Pesticidi
  • Composti alogenati
  • QA / QC
  • Prodotti petroliferi
  • Controllo di Processo, Testing e analisi
  • Contaminanti fluorurati e clorurati in processo

Prodotti correlati: